Dante on air: presentazione al BUGe

Dante on air: presentazione alla Biblioteca Universitaria di Genova

Giovedì 18 novembre Biblioteca Universitaria di Genova – Sala conferenze

Dante on air EMONS

Il progetto “Dante on air”, in programma alla BUGe (Biblioteca Universitaria di Genova) il 18 novembre 2021, chiude a tutti gli effetti la 10° edizione di ActorsPoetry Festival. Sarà possibile ascoltare il XXXIII canto dell’Inferno edito da EMONS a ciclo continuo nella sala a piano terra della Biblioteca Universitaria in una geolocalizzazione “di là dal varco di Ulisse”. Nuovi contenuti, non ancora presenti a Genova. 

Alle ore 17, Francesca Nepori presenta, per il terzo incontro delle Conferenze per Dante, ‘Le illustrazioni della Nova Espositione del Vellutello del 1544 tra nuove attribuzioni, uso, copia e reimpiego’. Precede la presentazione del progetto “Dante on air” a cura di Daniela Capurro.

Partendo dal successo editoriale delle illustrazioni xilografiche della Commedia di Dante pubblicata a Venezia nel 1544 dal tipografo Francesco Marcolini da Forlì con la Nova Esposizione del Vellutello, Francesca Nepori ripercorre la storia dell’uso, copia e riuso delle tavole dal momento dell’uscita sino alla fine del Seicento. Attribuite a Giovanni Britto e recentemente associate all’inventiva dello stesso Vellutello, il caso proposto è un interessantissimo esempio di storia della stampa antica, con tutte le implicazioni e riflessioni che ne discendono.

Francesca Nepori è direttore dell’Archivio di Stato di Massa e di Pontremoli, docente a contratto di Storia del libro e delle Biblioteche presso l’Università di Genova.

Presentazione del progetto “Dante on air”

La presentazione di “Dante on air”, a cura di Daniela Capurro, direttrice artistica del Teatro G.A.G., chiude la decima edizione di ActorsPoetryFestival. EMONS ha inaugurato una nuova stagione per l’audiolibro trasformandolo in vero e proprio “spettacolo auditivo”, che privilegia la lettura eseguita dagli autori stessi, da grandi attori della caratura di Pierfrancesco Favino, Fabrizio Gifuni, Paola Cortellesi, Anna Bonaiuto e da  molti doppiatori delle star di Hollywood. 

Le letture della Divina Commedia di Vittorio Sermonti, con la regia di Lodovica Ripa Di Meana, sono state diffuse in audio in molte biblioteche e metropolitane del territorio nazionale. Sarà possibile ascoltare il XXXIII canto dell’Inferno a ciclo continuo nella sala a piano terra della Biblioteca Universitaria, visitando la sezione moderna della mostra ‘A proposito di Dante.’