ActorsPoetryFestival 8th (26 agosto – 6 settembre 2019)

L’8° edizione è arricchita per anticipare Portofino Dubbing Glamour Festival

Tutti gli eventi dell’8° edizione di ActorsPoetryFestival hanno avuto inizio con le audizioni per le Sezioni Esibizione dal vivo,  Audiolibri, Speakering, Video acting e Poetry a Villa Piaggio. I provini iniziali, dove il pubblico ha iniziato a conoscere i concorrenti. Le Semifinali e Finali di Palazzo Ducale hanno debuttato nel mezzo di un programma distribuito in 12 giorni particolarmente articolato per arrivare al debutto di Portofino Dubbing Glamour Festival.

Dodici giorni di full immersion nei mestieri legati alla voce dell’attore e alla filiera del doppiaggio.

Le tappe al Museo dell’Attore, che ha ospitato le due Mostre sul doppiaggio e la Tavola rotonda, oltre alla presentazione del volume Fellini e il doppiaggio di Gerardo Di Cola, hanno anticipato le Masterclass di Marco Mete e Hal Yamanouchi al Teatro delle Clarisse e a Villa Queirolo di Rapallo. Nel frattempo il pubblico ha potuto apprezzare le presentazioni di libri allo Spazio aperto di Santa Margherita, che hanno visto in scena Hal Yamanouchi accanto agli autori Laura Garavaglia, Mariko Sumikura e Andrea Tavernati . La nascita del Gemellaggio con Europa in versi ha sancito l’inizio di un’amicizia e di futuri progetti.

Verso le Dubbing battles di Portofino

Grazie alla collaborazione fruttuosa con lo staff di Palazzo Ducale si sono poste le basi perché si arrivasse a Portofino Dubbing Glamour Festival 1st. Lo spettacolo delle Live di doppiaggio è infatti nato proprio a Palazzo nel 2015, quando ancora non si era visto mai niente di simile in tutta Italia. In scena bravissimi attori professionisti fra i talenti premiati.

La Giuria degli esperti, presieduta da Roberto Trovato (docente Università di Genova), e composta da Paola Ergi (GOODmood audiolibri e Podcast), Rosa Elisa Giangoia (Ass. Il gatto certosino),  Daniela Capurro (direzione artistica, regista), Piero Cademartori (Editrice Zona contemporanea), Marco Checchi (SDI Media Sede di Milano), Paolo Linetti (Museo d’Arte Orientale di Brescia – Comune di Coccaglio), ha così attribuito i contratti in palio:

  • Sezione audiolibri: Tommaso Cosseta e Eleni Molos.
  • Sezione Esibizione dal vivo: Mauro D’Amico e Giuseppe Randazzo.
  • Sezione video acting: Richard Benitez.
  • Sezione doppiaggio di Palazzo Ducale. Rappresentata da Marco Checchi (SDI Media), che ha nominato le segnalazioni, individuando in Lidia Castella e Diego Loi due giovani talenti da proporre fra i vincitori delle Dubbing Battles di Portofino.
  • Sezione POETRY. Primo premio: Simona Garbarino Secondo premio: Maria Sofia Alleva, che riceve anche una segnalazione per la Sezione audiolibri.
Poesie del Risveglio, Simona Garbarino. Editrice Zona.

POESIE DEL RISVEGLIO 
di Simona Garbarino
Prefazione di Rosa Elisa Giangoia
ZONA Contemporanea 2020
libro pp. 60 – EURO 11 – ISBN 9788864388724 

Silloge vincitrice della sezione Poetry di Actors&Poetry Festival 8th- 2019

Simona Garbarino – attrice, pedagogista e scrittrice – in questo suo primo libro “Poesie del risveglio” (ZONA Contemporanea, 2020) esprime molto della sua sensibilità artistica. Vincitrice di ActorsPoetry Festival 8th, ideato e diretto da Daniela Capurro, questa silloge ben rappresenta quanto il Festival si propone: far emergere le qualità di scrittura, lettura e performance di artisti che incrociano vari linguaggi e forme di espressione.

Scrive Rosa Elisa Giangoia nella prefazione al libro: “Quello che si delinea nelle poesie di Simona Garbarino è un mondo difficile da comprendere, in cui è problematico orientarsi e soprattutto trovarsi a proprio agio, sentirsi sicuri, ma è anche un mondo in cui si possono individuare e cogliere bagliori di consolazione, che nella fantasia fiabesca della poetessa si materializzano nelle stelle che «Sanno consolare con mezzi semplici / ma efficaci, / e con una rapidità non misurabile dall’occhio umano». (…) Per questo l’originalità della poesia di Simona è quella di essere autoconsolatoria, ma in modo particolare, cioè vigoroso, superato il sentimentalismo, con fermezza e vivacità espressiva”

Che cos’è questo pensarsi nella vita,
se non un domandarsi perenne,
un fidanzarsi col dubbio e la paura,
un elemosinare tempo per capire,
un far pace con le proprie sciagure,
un affratellarsi con le gioie più acute,
un ancorarsi alla pancia pulsante
dell’amore.
Se non è questo, signori,
mi domando
cos’è.


Simona Garbarino, genovese, attrice, formatrice e pedagogista, è laureata in Pedagogia. Interpreta il ruolo di “Madre” nella sit-com “Sensualità a corte”, al fianco di Marcello Cesena (Italia 1, Canale 5, Rai 2). Collabora con il Teatro dell’Ortica di Genova e con il webmagazine La Rivista Intelligente.

I vincitori di ActorsPoetryFestival 8th: Eleni Molos, Tommaso Cosseta, Mauro D'Amico, Giuseppe Randazzo, Richard Benitez, Simona Garbarino, Maria Sofia Alleva

ActorsPoetryFestival ha premiato i concorrenti migliori il 30 agosto 2019.

Doppiaggio a Palazzo Ducale: le Live davanti al pubblico

Negli anni, con vera passione, abbiamo fatto diventare il doppiaggio stesso spettacolo. Non era mai successo prima. Naviga a questo link per conoscere le passate Edizioni e per ascoltare alcuni dei nostri Podcast.

Momenti delle Live di doppiaggio a Palazzo Ducale
 direttori delle Live di doppiaggio Pietro Ubaldi, Claudio Moneta, Roberto Padovani,
Live di doppiaggio a Palazzo Ducale